Category archive

Insights & Innovation - page 2

Posted on

SE NON DAI NIENTE PER SCONTATO PUOI LAVORARE IN DYSON!

Dall’aspirapolvere senza filo allo zaino che misura la qualità dell’aria, il genio collettivo di Dyson I prodotti Dyson  fanno parte dei desiderata di ogni donna del pianeta: l’aspirapolvere senza filo e senza sacchetto, oltre ad essere comoda e maneggevole, offre prestazioni di pulizia senza eguali; l’asciugacapelli Supersonic, silenzioso e leggero, asciuga i capelli in modo estremamente naturale, senza danneggiarli; la piastra Corrale permette di lisciare i capelli riducendo della metà i danni da calore; lo Styler Airwrap consente di acconciare i capelli come farebbe il parrucchiere. Innovazioni frutto del desiderio del fondatore, Sir James Dyson, di creare prodotti diversi, che funzionino meglio di quelli che offre il mercato. Secondo Dyson, la creatività consiste nel creare qualcosa che nessuno era stato in grado di concepire prima, “qualcosa che non esisteva e che risolve problemi mai risolti prima”. Ed infatti, l’idea che portò all’invenzione della prima aspirapolvere dalla quale prese avvio la…

Posted on

GENIO E REGOLATEZZA

Ecco l’ardito percorso proposto alle imprese dell’Emilia Romagna e non solo, dal titolo: L’OFFICINA PER IL FUTURO

Posted on

ZOOM TI ADORO… ANZI, TI ODIO!

Breve inchiesta sull'utilizzo delle piattaforme per videoconferenze: sono il futuro che speriamo?

Posted on

MI RITORNI IN MENTE

Una mostra delivery ci porta a casa il mondo là fuori

Posted on

E’ TEMPO DI PROGETTARE UNA NUOVA CUSTOMER EXPERIENCE

8 Certezze in questo tempo incerto   Alla fine dell’emergenza seguirà un periodo di adattamento e, ad esso, “il futuro”. Obiettivamente fra le migliori agenzie del pianeta che studiano scenari futuri per professione si trovano previsioni contrastanti. Da chi ipotizza, alla scoperta ( o addirittura solo alla notizia ) del vaccino, una stagione di festa e di prosperità frutto del fatto che penseremo tutti di essere tornati immortali (il cosiddetto scenario a V , vertiginosa discesa e rapidissima risalita ) a chi , al polo opposto , prevede che nulla tornerà come prima e che si preparano lunghi anni di distanziamento sociale e emergenze sanitarie , come inevitabile conseguenza di una globalizzazione che non potrà essere contenuta se non nel tempo di almeno una generazione ( il cosiddetto scenario a L ) . Altri ancora, forse la maggioranza, ritengono più plausibile lo scenario a U, ovvero, dopo la rapida caduta,…

Posted on

UN INUSUALE E FANTASTICO CUSTOMER JOURNEY

Scopriamo e ri-scopriamo l’arte con un semplice click! Sono tantissimi i musei dislocati in tutto il mondo che offrono, attraverso il collegamento ai loro siti, la possibilità di effettuare visite virtuali alle opere d’arte che hanno in esposizione. Perché quello che accade è che molto spesso questi musei li abbiamo anche già visitati di persona, ma in condizioni e situazioni che non ci hanno consentito di ammirare nel modo che avremmo voluto le varie opere d’arte. Credo infatti sia capitato alla gran parte di noi di averli trovati pieni di persone accalcate, oppure di averli visitati in compagnia di amici e parenti che, non avendo i nostri stessi gusti, ci hanno messo fretta laddove invece avremmo desiderato fermarci a contemplare. Ecco allora che ci viene offerta l’opportunità di sbizzarrirci, con una modalità di visita diversa dal solito, nell’approfondire le opere d’arte esposte nei diversi musei del mondo, attraverso i tour…

Posted on

IL PARADOSSO STOCKDALE

Come superare una situazione drammatica senza sapere se e quando finirà?

Go to Top