Category archive

Latest

Posted on

IL LIMITE È LA PROSSIMITÀ DELL’OLTRE /1

Dall’articolo di Mario Sala agli esempi di chi “è andato oltre” Siamo entrati in una nuova era, l’era dell’oltre. Come ha affermato Mario Sala nell’articolo “Prepararsi al meglio” (clicca qui): “Non esistono i clienti o i consumatori, esistono i nostri clienti, i nostri consumatori… che chiedono sempre più un oltre. Qual è l’oltre? In questa risposta, che è unica e originale per ciascuna delle nostre imprese, si trova la nostra opportunità”. Ma per raggiungere quell’inaspettato “oltre”, quel qualcosa di speciale, di entusiasmante e di davvero nuovo occorre partire dal limite. Il limite, infatti, è ciò che c’è di più vicino all’oltre. Avvicinandoci al nostro limite, senza timore, ma con entusiasmo, troveremo l’oltre che (ri)conquisterà i nostri clienti. Andare oltre è quasi un life-style che contagia e che entra nelle comunità della nostra impresa… ma vediamo quali sono le innovazioni, le idee e le novità che hanno fatto emergere un oltre…

Posted on

QUINCE&CO (San Francisco): ABBONAMENTO STELLATO DA $5,000

In poche settimane sold out Alzi la mano chi, fino ad ora, ha attivo almeno un abbonamento! Non pensiamo solo ad Amazon, Netflix, Spotify. Il modello di business ad abbonamento ormai coinvolge ogni settore. È, infatti, applicabile ad ogni realtà, dimostrandosi un modello esperienziale di vendita stabile e vincente. Anche il mondo della ristorazione abbraccia questa nuova tendenza, attraverso la nascita di nuovi format culinari: a San Francisco, il ristorante Quince, 3 stelle Michelin, ha introdotto un nuovo programma di abbonamento che, in poche settimane, ha registrato un numero tale di adesioni da determinare il sold out, con successiva apertura di una lista di attesa, aumentando, di fatto, la desiderabilità del progetto. I proprietari Michael e Lindsay Tusk hanno chiamato il programma Quince & Co perchè coinvolgente anche i ristoranti gemelli Cotogna e Verjus, nonchè la Fresh Run Farm di Bolinas, azienda interna biologica certificata, che coltiva oltre 40 tipologie di frutta e…

Posted on

EUGENIO IN VIA DI GIOIA: LA PRIMA BAND A IDEARE UNA TESSERA FEDELTÀ PER IL LORO PUBBLICO

In palio gustosi premi E se ogni volta che si andasse a un concerto si guadagnassero dei punti? Ci hanno già pensato gli Eugenio in Via Di Gioia, creando una tessera per premiare i fan più fedeli. Correva l’anno 2012: tre giovani musicisti (Eugenio Cesaro – voce e chitarra, Emanuele Via – tastiere, Paolo Di Gioia – percussioni) decidono di fare squadra e, insieme, cominciano a suonare per le strade di Torino. Nascono così gli Eugenio in Via Di Gioia. Fin da subito si contraddistinguono per un sound fresco e innovativo. Eppure, alla band mancava ancora qualcosa: un bassista. Alla formazione si aggiunge Lorenzo Federici, che i tre conoscono, per caso, durante un viaggio a Londra. A seguito di tale incontro profetico gli Eugenio in Via Di Gioia incidono il loro primo album che decidono di intitolare proprio “Lorenzo Federici”. La band dando vita a una musica che si presenta…

Posted on

“ALEXA, PREPARA UN CAFFÈ. GRAZIE!”

Quando il buongiorno lo dà la macchinetta Lavazza e Amazon uniscono le loro idee dando vita alla prima macchinetta del caffè smart “A Modo Mio Voicy”, per un caffè buono come al bar. Si tratta della prima macchina da caffè con Alexa completamente integrata. Con un semplice comando ad Alexa, assistente vocale ormai noto di Amazon, si potrà avere un caffè espresso, che incontra il proprio desiderio, all’istante. Ma le sue potenzialità non finiscono qui, infatti, grazie alle App Alexa e Piacere Lavazza sarà immediato il conteggio della scorta delle capsule, riacquistarle se necessario e tenere il conto del proprio consumo quotidiano di caffè. Inoltre, si potranno chiedere istruzioni su come usare la macchina ed effettuare la decalcificazione. E, se dovessero venire a trovarci amici o parenti, Alexa memorizzerà anche i loro gusti e le loro preferenze, rendendo il momento della pausa caffè ancora più una coccola. Pietro Cacace, Portfolio…

Go to Top