FERRARELLE COINVOLGE LE GENERAZIONI DEL FUTURO

Disegniamo un mondo ad impatto – 1: più di una semplice etichetta

Ferrarelle amplia la sua offerta con una nuova linea limited edition di bottigliette da 50cl e 25cl, realizzate con il 50% di R-Pet (Polietilene tereftalato, un materiale riciclabile infinite volte, grazie al quale ogni bottiglia può godere di una nuova vita), le cui etichette sono state selezionate tra i partecipanti al concorso “Disegniamo un mondo ad impatto -1” lanciato da Ferrarelle a Settembre, che invitava i più piccoli a rappresentare un mondo sostenibile attraverso un disegno.

 

Cosa significa un mondo ad impatto -1? È un mondo nel quale tutti ci impegniamo a rimuovere più plastica di quella che usiamo grazie al corretto riciclo e convinciamo gli altri a fare lo stesso in modo da prenderci cura del nostro pianeta e di quello che consegneremo alle future generazioni.

Ferrarelle punta sul coinvolgimento dei più piccoli, e di riflesso delle loro famiglie, per risvegliare la sensibilità ambientalista e creare il cambiamento di cui il mondo necessita perché “non sei mai troppo piccolo per fare la differenza”!

L’azienda, tramite la sua iniziativa ludico-didattica, promuove una condivisione di valori, di obiettivi e di impegno, accompagnando il potenziale consumatore, contemporaneo e futuro, verso un processo di consapevolezza.

A tal proposito, è importante sottolineare che, in base a quanto emerge dai dati Nomisma*, nel 2021 – rispetto al 2019 – il 39% opterà maggiormente per un pack a basso impatto ambientale.

L’attenzione all’ambiente è, a tutti gli effetti, diventato un importante driver di scelta sia dei prodotti che delle insegne in cui fare acquisti: basti pensare che il 75% dei consumatori preferisce acquistare presso esercizi che presentano iniziative coerenti con questo tema e che il 71% è disposto a cambiare il negozio in cui fa la spesa a favore di un altro punto vendita che offre prodotti con un packaging più green.

Il packaging di prodotto è, infatti, un’importante leva sulla quale puntare per attirare l’attenzione dei potenziali consumatori, conquistarli e coinvolgerli emotivamente, in modo tale da orientarli nelle scelte di acquisto e consumo.

Sarà probabilmente per questo che il noto brand Ferrarelle ha puntato su un dettaglio creativo.

La nuova linea limited edition prevede un’etichetta speciale in quattro diverse versioni, create grazie al contributo della coppia di influencer Me Contro Te e ai tre “piccoli artisti” vincitori, che al meglio hanno saputo rappresentare un mondo sostenibile.

La coppia di influencer ha selezionato i tre disegni vincitori, divenuti l’etichetta della nuova limited edition Ferrarelle dedicata alla sostenibilità, disponibile in tutti i supermercati da fine novembre.

Un’iniziativa che ha determinato un ampio entusiasmo da parte dei bambini di cui non c’è da sorprendersi: il disegno per i bambini rappresenta, infatti, il modo migliore per esprimere le proprie emozioni; il canale di comunicazione più efficace e diretto; uno strumento attraverso il quale i bambini farsi ascoltare e le aziende porsi in ascolto dei consapevoli consumatori del futuro.   

Un entusiasmo che ha dato vita ad una ricchissima produzione di disegni consultabile qui e, sfogliandola, non potremo fare altro che pensare che le nuove generazioni hanno davvero tanto da insegnare!

*Osservatorio Packaging del Largo Consumo: sempre più attenzione alla sostenibilità da parte delle insegne della GDO

Napoletana, nata sotto il segno della curiosità. Laureata in Economia con specializzazione nel settore degli eventi. Divisa tra il mondo della comunicazione online e offline, ha cambiato nel tempo prospettiva imparando ad osservare le cose con “gli occhi dei (potenziali) clienti”, uno sguardo di cui – confessa – non potrebbe più fare a meno. Da 6 anni lavora nel mercato della ristorazione Fast Casual Retail come Customer Experience Analysis. “Il segreto del successo di un’azienda è imparare a dialogare con i propri clienti, ponendo loro le domande giuste in tempo utile“.