ELENA TRAVAINI TOZZONI E UN ABITO PER TUTTE LE STAGIONI

IMG_5870Si capisce subito di che pasta è fatta la signora Elena, non appena entra nella nostra Redazione per raccontarci una sua personale esperienza d’acquisto. È una bella donna, elegante ma semplice, dal passo e dal portamento deciso e sicuro. Una vita passata nel mondo della finanza fino ad approdare a Prada, grande viaggiatrice, mamma e appassionata di arte e scrittura. E di moda. “Quando una cosa mi piace, lo capisco subito e difficilmente cambio idea”, ci dice. E subito ha capito che nel brand Orsetta Mantovani (che indossa nella foto a fianco) c’era qualcosa di speciale, tanto che, di capi, ne ha acquistati diversi da quando, per la prima volta, si recò in quel “salotto al femminile” nascosto in un cortile di Corso Magenta a Milano.

CX AND THE CITY


Come ha scoperto il brand e il luogo dove ha effettuato l’acquisto?

logo_orsettamantovani_1È stato tanti anni fa, grazie a un passaparola. Avevo visto un capo addosso a una persona e mi era subito piaciuto così mi sono recata all’Atelier di Corso Magenta. Trovandosi all’interno di un cortile non avrei potuto incontrarlo “per caso”.

Nel decidere di acquistare il capo, lo ha confrontato con altri o lo ha scelto perché ha catturato la sua attenzione all’improvviso?

Quando mi sono recata per la prima volta all’Atelier, ero andata per curiosare, ma sapevo già che mi piaceva lo stile, dal momento che lo avevo già visto addosso a qualcun altro. Ne sono uscita con un abito con spilla color azzurro che avevo adocchiato non appena entrata. Orsetta ha provato a propormi altri colori, ma io avevo già scelto.

Quale suo personale bisogno o quale desiderio il prodotto che ha acquistato prometteva di soddisfare?

I capi di Orsetta ti permettono di sentirti semplice, elegante e a posto in ogni situazione e circostanza, dalla mattina alla sera, per un meeting di lavoro, un caffè, un cocktail con le amiche o per una cena. Sono capi che hanno personalità e quando li indosso mi sento esattamente me stessa.

Quando e come ha usato il capo acquistato?

Uso i capi di Orsetta sempre. Come ho detto, sono perfetti per ogni occasione.

I capi acquistati hanno soddisfatto in pieno il bisogno iniziale per cui li aveva comprati, magari superando addirittura ogni aspettativa?

Assolutamente sì. Tanto soddisfatta che appena ho l’occasione consiglio il brand di Orsetta a tutti, un po’ parlandone io stessa, un po’ facendo parlare i capi che indosso.

Un motivo per cui rifarebbe questo acquisto?

Non solo lo rifarei, ma già lo faccio continuamente. Anzi, spesso acquisto lo stesso capo in “serie”. Oltre a farmi sentire perfettamente a mio agio e alla loro innegabile bellezza e qualità, devo dire che fare acquisti presso l’Atelier di Orsetta Mantovani è sempre un momento piacevole, una sorta di appuntamento in un bel salotto, dove fare due chiacchiere. Un appuntamento al quale dedico volentieri del tempo. Orsetta, oltretutto, è molto attenta e rispettosa della sua cliente, proponendole quei capi che sa che possono piacerle e starle bene. Questa non è solo una questione di talento o creatività, ma soprattutto di empatia: sa sempre fin dove può spingersi nella sua proposta. Anzi, vi dirò di più: grazie al suo occhio, al suo estro e alla sua attenzione, Orsetta arriva addirittura a rimodellare capi già acquistati seguendo il passare di mode e stagioni. Per tutto questo continuo e continuerò a comprare capi di questo brand e a spingere amiche e conoscenti a fare altrettanto.

Se questo acquisto fosse una città, quale sarebbe?

Sicuramente una città cosmopolita, una città capace di valorizzare e di adattarsi alle personalità più accese e differenti, una città frenetica e cangiante ma che sa adeguarsi a ogni situazione e condizione. Ecco, Orsetta Mantovani, i suoi capi e l’esperienza che si fa nel suo salotto potrebbero proprio essere New York! Una città che consiglierei a tutti di visitare! Proprio come l’Atelier di Orsetta!

Latest from Fashion

Go to Top