FACILE O DIFFICILE? /2

Sconti e promozioni, si sa, sono un fiore all’occhiello per molti brand che davvero offrono significativi vantaggi ai loro clienti che, non solo acquistano maggiormente, ma, trionfanti per l’affare, si trasformano in promoter del brand, innescando un passaparola virtuoso.

Specialmente quando, come in questo caso giunto in redazione, lo sconto è reale e riferito a prodotti perfetti, di qualità, rinomati e già con un buon rapporto qualità-prezzo prima dello sconto.

Ma è davvero importante che l’esperienza d’acquisto sia anche “facile” e non ci sia bisogno di una laurea in statistica o di essere dei fenomeni nei quiz per comprendere i termini dello sconto, cosa che certo non avviene con lo scontrino che ci è pervenuto.Buono Sconto

Ecco le condizioni proposte nel testo della promozione: “Per te uno sconto del 30% sui tuoi acquisti fino ad una spesa massima del doppio del primo acquisto”. L’esempio, per chiarire e semplificare, riporta calcoli con la virgola fino ai centesimi. Occorre che il cliente sviluppi questo calcolo:

[(34,90 X 2) X 30] : 100 =

[(69,80 X 30) : 100] =

(2.094 : 100) =

20,94.

Giusto! Ma vien voglia di cercare, per lo meno come primo acquisto, un capo con la cifra tonda….

Italian Customer Intelligence propone un percorso per progettare e offrire una Customer Experience che sia in linea con i criteri di facilità e piacevolezza richiesti dal cliente.

Bannerseminario-1

Latest from Insights & Innovation

GAME ON.

Che la personalizzazione abbia inizio! Dopo l’abbigliamento street wear, le capsule limited

EVERY DAY HEROES

Walmart lancia “Everyday Heroes”, la campagna di riconoscimento per i dipendenti che
Go to Top